facebook button google plus button twitter button linkedin button rss button email button
IN PRIMO PIANO

Perché forexfacile.it - il forex per tutti?

forex trading

Uno degli avance che continuamente ci porta l'evoluzione delle nuove tecnologie è senza dubbio l'espansione della possibilità di creare commercio in un modo sempre nuovo e affascinante. Oggi si ha accesso a tutti i mercati del mondo con una facilità disarmante e insieme al grandissimo volume di transazioni e a una liquidità estrema fanno del forex una delle migliori opportunità di business online.

Cerco di essere molto "pratico". Il forex market è un mercato, e più precisamente il mercato delle valute (euro, dollaro americano, yen, sterlina inglese, etc.). Ogni giorno molte persone, banche, aziende, istituzioni hanno bisogno di cambiare grandi quantità di denaro da una valuta all'altra. Mi viene in mente l'esempio di una ditta italiana che vuole comprare dei pantaloni negli Stati Uniti. Cosa deve fare? Deve cambiare i soldi in valuta locale, cioè da euro a dollaro americano. Ovviamente pagando con un bonifico bancario in valuta estera, il "compito" di cambiare i soldi viene eseguito automaticamente dalla banca. Come? Attraverso il mercato del forex o forex market.

Abbiamo quindi un mercato in cui i beni che vengono scambiati (comprati e venduti) sono le valute dei vari Stati. Le leggi principali che caratterizzano questo mercato (e tutti gli altri) sono ovviamente quelle della domanda e dell'offerta. C'è più domanda? I prezzi salgono. C'è più offerta? I prezzi scendono. Banale. Così facile. Se i prezzi scendono, compra. Se i prezzi salgono, vendi. Infatti la maggior parte degli scambi effettuati in questo mercato (più del 90%) sono a scopo speculativo, cioè per fare soldi.

Di cosa abbiamo bisogno per operare in questo mercato ossia per fare trading nel forex market? Abbiamo bisogno di un intermediario, cioè di una persona autorizzata a operare per conto nostro nel mercato. Ovviamente a cambio di una commissione o con gli spread. A molti verrà in mente l'immagine delle borse del '900, prima dell'avvento dei computer, con agenti di borsa che gridano senza ritegno "compro IBM" o "vendo FIAT", etc..

Oggi con l'ausilio delle nuove tecnologie, mi permetto di dire per fortuna, non c'è più bisogno di agenti di borsa, ne di intermediari. Ovvero il nostro intermediario è una ditta autorizzata a operare nei mercati per conto nostro. Mi spiego meglio. Qualsiasi persona può iscriversi a uno di questi operatori autorizzati chiamati forex brokers, e le verrà fornito l'accesso al mercato attraverso un software, un programma detto piattaforma di trading, con tutte le funzioni per comprare e vendere con un click.

"Mentre prima era solo ad appannaggio dei soliti noti, grandi banche e istituzioni, oggi grazie a internet il forex è veramente per tutti!"

Noi consigliamo vivamente l'uso di eToro che è l'unica piattaforma forex che permette agli utenti di fare trading in un modo visuale infinitamente facile. Fanno in modo che tutti i traders iscritti a eToro possano liberamente comunicare tra loro e hanno creato un vero e proprio social network dove si può seguire il trading degli altri e addirittura copiare le operazioni dei migliori. È molto divertente e all'avanguardia. Vivamente consigliato.

Se invece preferisci un approcio piú professionale prova Plus500:

Plus500

ULTIMI POST



segnali strategie tecniche forex

 Quali modelli di trading vengono utilizzati per inviare i segnali operativi? Fondamentalmente sono due. Il primo modello è un modello direzionale classico, quindi tu riceverai un ordine come in questo caso su Gold, di vendita, un ordine di stop, quindi avrai la possibilità di inserire il tuo stop. L’ordine quando lo ricevi ha già un livello di entrata e ha già un livello di stop-loss. Questo tipo di segnale io lo mando a tutti e il primo ad eseguirlo sono io, nel senso che quello che mando lo eseguo prima io in reale e lo eseguo con il mio money management.

Continua »



Plus500
CONTINUA A PAGINA 2 »